cronaca

Reati contro i commercianti: operazione della Squadra Mobile di Latina

Cinque persone sono state arrestate per furto aggravato in concorso

LATINA – Cinque persone, tutte di origine romena, sono state arrestate dalla Squadra Mobile di Latina per furti negli esercizi commerciali- L’operazione della Squadra Mobile ha permrsso di scoprire il gruppo criminale che agiva nella città capoluogo, ma anche in altre zone della provincia. Sono tutte accusare di furto aggravato in concorso. Si tratta della prima operazione messa a segno dal nuovo dirigente della Squadra Mobile Giuseppe Pontecorvo.

In manette NEDELCU Tiberiu Andrei, 32 anni, residente a Sezze, STOICA Mihaita, 33 anni, residente a Latina, CARAIMAN Sandu Vasile, 38 anni, STANCIU Constantin Cristi e OSTACIOAIE Claudiu, 20 anni, residente a Latina.
Il gruppo, ben organizzato,era dedito alla costante e sistematica commissione di furti pluriaggravati in danno di numerose attività commerciali. L’indagine è stata svolta grazie alle denunce presentate dai commercianti e con l’acquisizione di filmati di videosorveglianza che hanno ripreso alcune fasi dei singoli furti, ma anche grazie a intercettazioni telefoniche ed ambientali. Sono stati ricostruiti, dallo scorso aprile fino a oggi, circa dieci episodi di furto nei quali gli arrestati a vario titolo, servendosi abitualmente di una smerigliatrice, forzavano le porte d’ingresso delle attività commerciali, rubando in pochi istanti, quanto contenuto all’interno.
I principali obiettivi sono stati supermercati, bar-tabacchi e rifornimenti di carburanti, da dove ordinariamente venivano asportati stecche di sigarette, gratta e vinci e contanti. L’operazione è scattata perchè, secondo le intercettazioni telefoniche erano pronti a tornare in Romania e di non fare più ritorno in Italia.
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto