politica

Progetto Upper, la Lega denuncia: “Un consigliere Lbc tra i soci di una coop”

L'assessore Leggio: "La società non ha accesso ai fondi, ma è solo di supporto"

LATINA – Interrogazione al question time questa mattina in Comune a Latina per il progetto Upper per il quale l’Ente ha ottenuto oltre 4 milioni di euro di finanziamento europeo. Massimiliano Carnevale della Lega ha infatti reso noto che un consigliere di Lbc sarebbe coinvolto in una cooperativa partner del progetto. Inoltre la stessa società sarebbe in perdita di 2.500 euro, cosa che avrebbe dovuto inibire la partecipazione al bando stesso, o almeno la sua validità.

Nel corso del Question time l’assessore Cristina Leggio ha spiegato che la cooperativa  non ha benefici economici sul progetto perchè svolge una semplice funzione di supporto e non ha accesso ai fondi.

L’esponente della Lega ha chiesto comunque  le dimissioni del collega della maggioranza, criticando Lbc per il mancato rispetto del principio di trasparenza.

Il Capogruppo della Lega, annuncia per domani, venerdì, alle ore 11, presso l’auditorium del Circolo Cittadino una conferenza stampa a cui parteciperanno i consiglieri e il coordinatore Comunale della Lega e a cui sono invitate anche tutte le altre forze di opposizione.

1 Commento

1 Commento

  1. peter rei

    26 Settembre 2019 alle 19:09

    Eh no caro D’Achille no. Non si fa cosi. Predicare bene e razzolare male. La trasparenza, la legalità, il discorso di Pericle agli ateniesi……

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto