cronaca

Riciclaggio di auto di lusso, due arresti della Stradale di Aprilia

Ritrovati 20 veicoli di grande valore

APRILIA – Questa mattina la Polizia Stradale di Aprilia ha dato esecuzione alla misura cautelare in carcere a carico di un romeno di 31 anni residente a San Cesareo e agli arresti domiciliari di un 41enne di Ardea. I provvedimenti sono stati emessi dal Tribunale di Velletri per i reati di concorso in ricettazione di veicoli. L’indagine, condotta in collaborazione con la sezione di Latina e con il Compartimento Polizia Stradale Lazio e Umbria, era iniziata lo scorso maggio dopo il rinvenimento di due auto di lusso rubate, una Lexus e una Range Rover, all’interno di un capannone alla periferia di Ardea. I due uomini erano stati sorpresi a modificare le centraline di accensione delle auto. Si era trattato dell’ennesimo blitz in una serie di attività contro il riciclaggio di vetture, che hanno portato a recuperare finora ben 20 veicoli di notevole valore.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto