cronaca

Santi Cosma Damiano, 455 dosi di cocaina nel vano motore: Dafil li scopre e fa arrestare

Tre persone, due uomini e una donna sono stati fermati dai Carabinieri

ITRI – I Carabinieri di Santi Cosma e Damiano grazie al fiuto di Dafil, un Pastore Tedesco antidroga dell’Unità Cinofila della Compagnia della Guardia di Finanza di Formia, hanno arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti tre persone, due uomini e una donna, tutti del posto, di 42, 53 e 33 anni. Durante una perquisizione del veicolo sono stati trovati i possesso di 455 dosi di cocaina e 5.000 euro in contanti, probabile provento dell’attività di spaccio. Era stato tutto nascosto nel vano motore dell’auto. E’ stato infatti Dafil a trovare lo stupefacente. Tutto è stato posto sotto sequestro. I due uomini sono stati trasferiti in carcere a Cassino, mentre la donna si trova agli arresti domiciliari.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto