economia

Corden Pharma annuncia 125 esuberi

Ora si aprono i 75 giorni di trattative

SERMONETA – La Corden Pharma ha reso noto alle organizzazioni sindacali che sono 125 gli esuberi ancora in essere. Non è bastato l’incentivo delle 12 mensilità, solo in 58 infatti hanno accettato l’uscita volontaria. Gli esuberi riguardano 116 tra impiegati e quadri e 9 operai su un totale di 433 dipendenti. Ora si aprono i 75 giorni di trattive, come spiega Ivan Vento, della Ugl Chimici

L’azienda vuole dismettere numerose aree produttive legate a prodotti “maturi” quindi senza più brevetto e non più redditizi, con lo stop di produzioni in perdita. I sindacati hanno già chiesto un incontro con l’azienda che deve ancora essere convocato.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto