cronaca

Latina, minaccia la moglie e la polizia con un’ accetta: arrestato

I fatti si sono verificati in via Galvaligi

Shares

LATINA – La squadra Volante della Polizia ha arrestato un uomo per resistenza, oltraggio e minacce a pubblico ufficiale  e porto abusivo di strumenti atti ad offendere. I fatti si sono svolti ieri sera quando gli agenti hanno arrestato F.G. 49 anni di Benevento dopo la segnalazione arrivata al 113 per una lite in famiglia in via Galvaligi. Quando la Polizia è arrivata ha notato l’uomo mentre sbatteva con violenza nel cofano della sua auto, un’accetta e ha minacciato di morte sia gli agenti che la compagna. Improvvisamente si è scagliato contro un assistente capo della Polizia cercando di prenderlo a calci e di sbatterlo contro il cofano di un auto. Per fermarlo è stato necessario utilizzare lo spray capsicum. L’accetta è stata sequestrata.

1 Commento

1 Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto