cronaca

Picchia un uomo per rubargli cellulare e soldi: arrestato Antonio “Cavallo” Di Silvio

I fatti si erano verificati nell'ottobre scorso

LATINA – La Squadra Mobile di Latina ha arrestato Antonio Di Silvio detto “Cavallo”, 53 anni perchè destinatario di un’Ordinanza di Custodia Cautelare, emessa dal GIP di Latina, su richiesta del P.M. Miliano, per rapina aggravata, commessa nello scorso ottobre  ai danni di un giovane del capoluogo. Nel corso delle indagini gli investigatori della Squadra Mobile hanno riscostruito i fatti:  mentre tornava a casa la vittima è stata avvicinata dal Di Silvio che gli ha prima preso il cellulare, poi ha iniziato a colpirlo con calci e pugni. Gli ha rubato anche una catenina, due orecchini, e 130,00 euro. Il malcapitato, lasciato a terra ferito e in stato di shock, è stato soccorso e accompagnato all’Icot per le cure sanitarie. Antonio Di Silvio, volto già noto alle forze dell’ordine, è stato associato al carcere di Latina a disposizione  dell’Autorità giudiziaria.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto