cronaca

Coronavirus, corsa all’acquisto di mascherine: introvabili a Latina

Odissea per otto turisti pontini sulla Costa Smeralda, fermi per 24 ore al Porto di Civitavecchia

LATINA – Odissea per otto passeggeri pontini sulla Costa Smeralda, rimasta bloccata in porto a Civitavecchia per oltre 24 ore a causa della presenza di due turisti cinesi che presentavano sintomi influenzali e che hanno subito fatto pensare al Coronavirus. I 7 mila passeggeri sono rimasti sulla nave per 24 ore possibilità di scendere a terra, comunicazioni ufficiali, e informazioni sul temuto contagio apprese solo dal web. I passeggeri stanno sbarcando solo in queste ore, proprio nel momento in cui arriva la notizia di due turisti cinesi a Roma, risultati positivi al virus e ora ricoverati in isolamento all’ospedale Spallanzani.

MASCHERINE INTROVABILI – E intanto è psicosi per le mascherine, praticamente introvabili in tutte le farmacie di Latina. “Eravamo impreparati – spiega il presidente dell’ordine dei farmacisti, Roberto Pennacchio – è stata una vera e propria corsa all’acquisto. Sinceramente non ci aspettavamo così tante richieste. Inoltre anche i magazzini sono rimasti sprovvisti, proprio per la enorme richiesta degli ultimi giorni”. I farmacisti intanto, spiega Ginevra Giannatonio, presidente dei Giovani farmacisti di Latina, si stanno organizzando “per un’attività di prevenzione e conoscenza del Coronavirus”.

15 Commenti

15 Commenti

  1. Omar Cacciotti

    Omar Cacciotti

    31 Gennaio 2020 alle 10:18

    Mamma mia..togliete internet e tv alle persone!

  2. Demis Govoni

    Demis Govoni

    31 Gennaio 2020 alle 10:50

    ….. la mascherina nn fa miracoli….

  3. Germano Buonamano

    Germano Buonamano

    31 Gennaio 2020 alle 10:56

    Silvia Policriti no, non mi dire da quando sei nata la tua mano davanti ad un colpo di tosse oppure ad uno starnuto?

  4. Germano Buonamano

    Germano Buonamano

    31 Gennaio 2020 alle 10:59

    Dai, davvero non ci credo Silvia, uno starnuto arriva spesso all improvviso hai intuito anche quello? se è così sei nel gunners dei primati. Mi congratulo con te.

  5. Germano Buonamano

    Germano Buonamano

    31 Gennaio 2020 alle 11:04

    La Mascherina al momento occorre dato si, che, c’è smog da quando sono nato e io sono nato quasi 46 anni fa il 28 Febbraio 1974.

    Si da il caso che i più colpiti sono i Bambini e Bambine essendo bassi di statura quando camminano e respirano inalano smog che fuoriesce da una marmitta si presume che la maggior parte di loro crescerà con problemi cardiovascolari

  6. Silvia Policriti

    Silvia Policriti

    31 Gennaio 2020 alle 11:04

    Germano Buonamano a parte non condividere l’acidità/ironia del commento…. Semplicemente noto tanta gente poco educata e non mi sembra di dire una cosa troppo infondata.
    Per quanto mi riguarda, e per quanto lei lo ritenga improbabile/strano/ridicolo/impossibile, si pensi un po’!!! Se non sono sola a a casa mia (dove è ammissibilissimo accada quello che dice lei) non sono solita starnutire nè tossire in faccia alle persone.

  7. Germano Buonamano

    Germano Buonamano

    31 Gennaio 2020 alle 11:07

    Silvia Policriti non hai capito la mia semplicissima domanda che ti riformulo

    A prescindere da un pregiudizio tu, come Donna, da quando sei nata hai starnutito e tossito per sempre con la mano davanti?

  8. Chittaro Scilla

    Chittaro Scilla

    31 Gennaio 2020 alle 11:11

    Le mascherine non aiuta a nulla

  9. Germano Buonamano

    Germano Buonamano

    31 Gennaio 2020 alle 11:16

    Silvia Policriti pensi in giro per l’Italia ci sono nove milioni di clienti in giro per le vie a luci rosse nei nove milioni di clienti ci figura il 98% che fa uso senza il profilattico con una ragazzina minorenne costretta ad essere venduta in strada.
    La maggior parte dei clienti sono quasi tutti sposati e con figli e figlie minorenni che di rientro nella loro casuccia bacia la sua cara moglie e consorte.

    Il virus più potente e che non verrà mai debellato in un mondo che prigioniero è. Si chima. HIV.

  10. Sara Cerrato

    Sara Cerrato

    31 Gennaio 2020 alle 12:14

    Silvia Policriti È…..

  11. Alfonso Apuzzo

    Alfonso Apuzzo

    31 Gennaio 2020 alle 12:45

    Avete provato dai cinesi?

  12. Daniela D

    Daniela D'alfonso

    31 Gennaio 2020 alle 16:02

    Silvia il gomito non la mano…!!!

  13. Antonio Paponetti

    Antonio Paponetti

    31 Gennaio 2020 alle 17:19

    Le mascherine vendute in Italia provengono da Whuan (Cina) la zona da dove è iniziato tutto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto