attualità

Al “Comani” di Latina Scalo: militari e civili donano il sangue

Mercoledì scorso l'autoemoteca Avis ha sostato nell'Aeroporto

LATINA – Mercoledì 26 febbraio, presso l’Aeroporto Militare “E. Comani” di Latina, si è rinnovata l’iniziativa di solidarietà e vicinanza delle Istituzioni Militari al territorio pontino, attraverso una raccolta straordinaria di sangue organizzata dal comando 70° Stormo “G. C. Graziani” in collaborazione con l’AVIS “O.Barboni” di Latina Scalo.

Il personale militare e civile in servizio presso la Scuola di Volo Pontina, sensibile alla problematica di carenza sangue presso le strutture sanitarie, ha voluto dimostrare la propria vicinanza al territorio e cogliere questa nuova occasione per assolvere al proprio mandato istituzionale nell’interesse pubblico e per il bene della collettività, dando corpo anche con questo tipo di iniziative alla visione di coesione e utilità al Paese che contraddistingue il personale in azzurro.

L’iniziativa che si rinnova ormai periodicamente è resa possibile grazie al dislocamento, all’interno dell’Aeroporto pontino, di un’autoemoteca attrezzata, dove il personale medico e i volontari dell’AVIS possono operare per la raccolta delle preziose sacche ematiche, al fine di soddisfare Il fabbisogno di emocomponenti che non si verifica solamente in presenza di condizioni o eventi eccezionali quali terremoti, disastri o incidenti, o durante interventi chirurgici ma anche nella cura di malattie gravi quali tumori, leucemie, anemie croniche, trapianti di organi e tessuti.

L’Associazione Volontari Italiani del Sangue (AVIS) è un’associazione privata, senza scopo di lucro, che persegue un fine di interesse pubblico: garantire un’adeguata disponibilità di sangue e dei suoi emocomponenti a tutti i pazienti che ne abbiano necessità, attraverso la promozione del dono, la chiamata dei donatori e in alcuni casi anche la raccolta diretta di sangue, d’intesa con le strutture ospedaliere pubbliche. Vi aderiscono tutti coloro che hanno intenzione di donare volontariamente, anonimamente, periodicamente e gratuitamente il proprio sangue, ma anche chi, non potendo compiere questo gesto perché non idoneo, desideri collaborare gratuitamente a tutte le attività di promozione e organizzazione.

Il 70° Stormo è posto alle dipendenze del Comando Scuole dell’Aeronautica Militare e Terza Regione Aerea con sede a Bari ed ha, quale compito istituzionale, quello di selezionare ed addestrare i futuri piloti militari dell’Aeronautica Militare, delle altre Forze Armate e Corpi Armati dello Stato, nonché cadetti di altre nazioni. Dal 1938, anno della sua fondazione, la Scuola di Volo ha rilasciato oltre 15.000 brevetti di pilotaggio, realizzando un totale di circa 500.000 ore di volo.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto