l'intervista a flavia di tomasso

Al via la seconda edizione del Festival Musica Classica a Latina

Primo concerto il 21 febbraio nell'Aula Magna del Vittorio Veneto - Salvemini

LATINA – Prenderà il via venerdì la seconda edizione del Festival di Musica classica  organizzato  dal  Luogo Arte di Latina. Cinque  concerti  su  stupende  pagine  di  grande musica: Bach, Mozart, Handel, Vivaldi, Boccherini, Bizet, Ravel, ma anche i cugini Romberg, amici di Beethoven e stimatissimi dal compositore tedesco, dei  quali  le composizioni,  seppur  molto  belle, vengono  raramente  eseguite,  quindi  una  “chicca” per il Festival di quest’anno. I concerti si tengono nell’Aula  Magna  dell’Istituto  “Vittorio  Veneto  –  Salvemini”  di  Latina,  in  via Giuseppe Mazzini 4, una sala importante sia per il suo  valore  storico  sia  per  essere  un  luogo estremamente sensibile alla cultura.

Ne abbiamo parlato con la responsabile del Luogo Arte Accademia Musicale, Flavia Di Tomasso che si esibirà con il suo violino nel corso del primo concerto, il 21 febbraio alle 21 insieme a Cecilia Iacomini, alla viola, con il progetto “Tafelmusik”, un autentico omaggio alla musica classica d’eccellenza di Bach, Handel e Mozart.

ASCOLTA FLAVIA

Gli esecutori di questi cinque appuntamenti, sono musicisti di altissimo livello, tutti della città di Latina. Si proseguirà il 6 marzo con il violinista Vincenzo Tedesco che si esibisce  con  il suo  quartetto  d’archi  sfoggiando  il repertorio  dei  cugini  Romberg  nel  progetto “Beethoven’s  Friends”.  Il  20 marzo il Festival ospiterà il basso Dario Ciotoli e il Maestro Nicolò Iucolano che, insieme all’orchestra d’archi Luogo Arte Ensemble e al coro, regaleranno una  serata dedicata a Bach e ai grandi Maestri dell’epoca. Il 3 aprile Cecilia Iacomini, insieme al pianista Bruno Cifra, eseguirà “Entr’acte”, un programma/capolavoro dedicato alla bellezza e al virtuosismo della viola, e infine, la  chiusura del Festival è affidata ad un trio brillantissimo di giovani e promettenti chitarristi, il “Guitar Trio Dimensional”,  con  Valentina  Pellecchia,  Mirko Zanotti e Gabriele Zanotti.

La  biglietteria  apre  30  minuti  prima  di  ogni concerto,  ma  è  possibile  prenotare  per  fermare  i posti al numero 0773 820011 dal lunedì al venerdì dalle 15.30 alle 19.30, oppure lasciare un messaggio  (sms o watshapp) al numero 328 8379615. Il biglietto intero è 12,00 euro, il ridotto 8,00, ed è prevista la gratuità sotto i 12 anni. Hanno accesso alla  riduzione  i  minori,  gli  studenti  e  le  persone diversamente abili.

PREMIO MUSICA NOVA – Flavia Do Tomasso è anche ideatrice del Premio Musica Nova, giunto alla sua seconda edizione che vede come presidente di giuria Ennio Morricone. Le iscrizioni sono aperte e lo saranno fino al 24 maggio. Il Concorso rientra in un più ampio progetto culturale che punta alla creazione di nuovi spazi e possibilità di incontro per la Nuova Scrittura Musicale, un ponte tra giovane creatività, talentuosi strumentisti, eccellenze del mondo della composizione e nuovo pubblico.
Già alla Prima Edizione del Concorso, 33 partecipanti, provenienti da tutto il mondo, sono stati ammessi per proporre un‘opera inedita scritta per ensemble vocale e/o strumentale. Dietro esplicita richiesta dei Maestri Morricone e Piersanti, l’Edizione 2020 mira a valorizzare la scrittura per strumento solista: i candidati dovranno sottoporre alla Commissione una composizione scritta per violino o violoncello solo della durata massima di 10 minuti.

Ascolta Flavia Di Tomasso

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto