cronaca

Cyberbullismo, Aprilia in prima linea contro il fenomeno

Promosse diverse iniziative negli istituti scolastici

APRILIA – Più del 50% dei ragazzi tra 11 e 17 anni afferma di aver subito episodi di bullismo e tra quanti di loro utilizzano ogni giorno il cellulare, il 22,2% riferisce di esser stato vittima di cyberbullismo. Sono solo alcuni dei dati diffusi – dalla Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale (Sipps) – in questi giorni nel nostro Paese, in occasione della Giornata Nazionale contro il Bullismo e il Cyberbullismo che si celebra oggi. Ad Aprilia, numerosi sono eventi e iniziative che in questi giorni sono stati organizzati in autonomia dalle singole scuole. Lo scorso anno, tali iniziative erano culminate nell’incontro con la senatrice Elena Ferrara, prima firmataria della Legge 71/2017 per la prevenzione e il contrasto al cyberbullismo.

Aprilia è la prima Città della Provincia di Latina ad aver promosso – su questo tema – la creazione di una rete tra istituti scolastici, associazioni e istituzioni cittadine. “La giornata di oggi – commenta l’Assessore alla Pubblica Istruzione Elvis Martino – è di certo utile sia ai ragazzi che a noi adulti. Ci aiuta infatti ad avere consapevolezza del fenomeno e ancor di più, ad imparare a reagire e a contrastarlo facendo leva proprio sulla collaborazione. I dati che ogni anno vengono diffusi sono più che allarmanti e purtroppo in crescita. Anche per questo è fondamentale il lavoro quotidiano e corale che le nostre scuole assicurano al nostro territorio. Così come il supporto che – come istituzioni – possiamo e dobbiamo dare. È proprio sulla base di questa consapevolezza, che l’Amministrazione ha attivato e continua a sostenere ogni anno iniziative e progetti negli istituti scolastici cittadini. Il Comune di Aprilia c’è e non abbassa la guardia su questi temi”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto