cronaca

Duecento multe in una settimana, Polizia stradale decurta 500 punti dalle patenti

Eccesso di velocità l'infrazione più frequente

LATINA – Duecento multe in una sola settimana. E’ il bilancio dell’attività della Polizia stradale che ha rafforzato i controlli per la prevenzione e repressione delle condotte irregolari sulle strade. Le 200 contravvenzioni sono state elevate per mancata assicurazione (14), mancata revisione (23), eccesso di velocità (43), uso del cellulare durante la guida (10), assenza di cinture di sicurezza (12) o violazione per mancanza inserimento del disco cronotachigrafo (8). Oltre 100 le contravvenzioni riferite alle norme comportamentali del codice della strada.

Nella stessa settimana durante la campagna Europea “Truck & Bus”, sono state effettuate 68 liste di controllo sui veicoli commerciali, con 17 multe per eccessi di velocità e 22 per irregolarità sul disco cronotachigrafo. Sono state ritirate e sospese 11 patenti di guida e 8 carte di circolazione; sono stati decurtati 518 punti per le patenti ed eseguiti un fermo amministrativo e 12 sequestri amministrativi. In totale sono state 61 le pattuglie impiegate. Nel corso dei vari servizi sono stati anche rilevati 10 incidenti stradali di cui 8 con feriti.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto