cronaca

Latina, il sindaco Coletta incontra i residenti di strada della Rosa

Presto taglio dei pini e asflatatura

LATINA – Il sindaco di Latina Damiano Coletta ha incontrato oggi i residenti di strada della Rosa per spiegare che “A breve ci sarà il taglio dei pini e la successiva asfaltatura. Un progetto strutturato che abbiamo illustrato ai cittadini raccogliendo da loro informazioni preziose sulle criticità che riguardano la mobilità”. Una strada sempre più spesso agli onori della cronaca per i numerosi avvallamenti e buche del manto stradale, spesso causa di incidenti.

12 Commenti

12 Commenti

  1. Giovanni Bonelli

    Giovanni Bonelli

    19 Febbraio 2020 alle 16:35

    Egregio signor SINDACO spero che VIA DELLA ROSA SIA AL PIÙ PRESTO sistema prima dell’estate perché non se ne può più GRAZIE

  2. Germano Buonamano

    Germano Buonamano

    19 Febbraio 2020 alle 16:38

    Speriamo in una soluzione e che finalmente venga percorsa come si dovrebbe con più sicurezza e un manto stradale del tutto nuovo ad iniziare proprio da zero

  3. Alfonso Apuzzo

    Alfonso Apuzzo

    19 Febbraio 2020 alle 16:53

    Non avete visto via monte rosa..

  4. Josephine Scardino

    Josephine Scardino

    19 Febbraio 2020 alle 16:57

    E c’è bisogno di incontrare i residenti per capire che dovete fare qualcosa su quella via…bohhhhh

    • Daniela Furlan

      Daniela Furlan

      19 Febbraio 2020 alle 17:00

      Josephine Scardino sicuramente no, penso che mettere la faccia ogni tanto sia meglio però

    • Josephine Scardino

      Josephine Scardino

      19 Febbraio 2020 alle 17:41

      Daniela Furlan anche tu hai ragione ….auguro che almeno serva a qualcosa questo incontro

  5. Laura Cataldi

    Laura Cataldi

    19 Febbraio 2020 alle 16:58

    Grazie Coletta ❤️

  6. Maria Rosaria Trovò

    Maria Rosaria Trovò

    19 Febbraio 2020 alle 17:20

    Grazie sindaco!!

  7. Andrea Gazzillo

    Andrea Gazzillo

    19 Febbraio 2020 alle 20:06

    È na vergogna questa strada!!!!!!! Pericolosa

  8. Daniela Stellato

    Daniela Stellato

    19 Febbraio 2020 alle 21:15

    Era ora!!!

  9. LuiSa Garzone

    LuiSa Garzone

    20 Febbraio 2020 alle 7:23

    Giusto! Ma per favore piantatene altrettanti e pure di più da qualche altra parte perché abbiamo bisogno di OSSIGENO.

  10. Davide Bagno

    Davide Bagno

    20 Febbraio 2020 alle 8:27

    spero che i residenti gli abbiano detto due parole per chiarire il loro punto di vista… non è Beirut, decisamente indecente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto