attualità

Coronavirus, il laboratorio d’arte di Maenza produce mascherine per la popolazione

L'intervista con il sindaco, Claudio Sperduti, su Radio Immagine

Shares

MAENZA – Sono due i casi di positività registrati a Maenza, e il Comune si è subito mobilitato per aiutare la famiglia, così come tutte le persone più fragili come anziani o persone con patologie croniche. “Abbiamo subito attivato tutti i canali per cercare di arginare l’emergenza e le iniziative sono tante – ha spiegato questa mattina in diretta su Radio Immagine il sindaco Claudio Sperduti – tra cui la consegna di mascherine realizzate dal nostro laboratorio di arte e tradizione, si tratta di 500 mascherine che grazie alla Protezione Civile stiamo consegnando a tutti. Inoltre il centro anziani ha dato un contributo di 900,00 euro da destinare all’acquisto dei pacchi spesa e di 100,00 euro direttamente ai ragazzi della nostra protezione civile che tanto stanno facendo per la Comunità in questi giorni così difficili”.

ASCOLTA CLAUDIO SPERDUTI

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto