l'emergenza

Coronavirus, al via i test sierologici a Latina, ecco come funziona

Intervista su Radio Immagine con il dottor Umberto Redi

LATINA – Già da una settimana gli studi Redi Medica eseguono i test sierologici per il dosaggio degli anticorpi anticoranvirus. “Abbiamo iniziato quando la Regione Lazio ci ha autorizzato, rispettando tutte le dovute cautele riguardo al pericolo di contagio sia per operatori che per i pazienti”, spiega il dottor Umberto Redi.

Qual è l’utilità di questo esame? “Questo esame serve a dosare gli anticorpi in particolare le IgG e le IgM che si positivizzano in fase di malattia. A questo abbiamo associato anche il dosaggio della Proteina C reattiva ultrasensibile che ci permette di avere un quadro più completo, perchè in una prima fase del contagio gli anticorpi IgG e IgM ancora si devono formare”.

Questi test vengono eseguiti, su prenotazione, da Redi Medica in Q5 in Largo Cavalli “Dove abbiamo creato un’ambiente mirato a questo tipo di esame, con l’obiettivo di non far correre pericoli a nessuno”, spiega ancora Umberto Redi.

NE ABBIAMO PARLATO CON LUI IN DIRETTA QUESTA MATTINA SU RADIO IMMAGINE

8 Commenti

8 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto