su radio immagine

Ninfa riapre al pubblico, con nuove modalità. Dal 30 sarà accessibile anche il Castello

Intervista al presidente della Fondazione Roffredo Caetani Tommaso Agnoni

LATINA – Ninfa riapre al pubblico sabato 23 maggio. Le prenotazioni on line sono andate benissimo e anche quale rimostranza da chi non può visitarli ancora perché proveniente da fuori regione. Gli ingressi saranno liberi non a gruppi, ma le guide saranno distribuite all’interno del giardino: “Ci siamo inventati un modo nuovo per godere della bellezza del giardino che mai come in questo momento è rigoglioso”, ci ha spiegato il presidente della fondazione Roffredo Caetani Tommaso Agnoni, che ci ha dato anche un’anticipazione sull’apertura del Castello dal 30 maggio, solo per gli spazi esterni.

ASCOLTA

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto