cronaca

Escursionisti salvati a Bassiano e al Circeo

Caldo e strade impervie, la brutta esperienza di sette romani

Shares

LATINA – Ancora due salvataggi sul picco del Circeo e a Bassiano per escursionisti che, nonostante il caldo, si sono avventurati sui sentieri. Due gruppi di escursionisti romani hanno deciso in un caso di incamminarsi tra Carpineto e Bassiano per raggiungere la cima Nardi e nell’altro sul Monte Circeo.

Nel primo caso i due romani hanno perso l’orientamento e dopo ore hanno chiesto aiuto e sono stati ritrovati dai volontari della Protezione civile di Bassiano. In buone condizioni di salute sono stati riaccompagnati a Carpineto da dove erano partiti.
Sul picco del Circeo invece sono intervenuti i Carabinieri forestali  per salvare un gruppo di cinque ragazzi, che dopo aver raggiunto la vetta si sono persi lungo il sentiero per tornare al Le Crocette, dove avevano lasciato le auto. I cinque sono stati subito dissetati e sottoposti a cure mediche.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto