cronaca

Giorgio Casati parla del modello Latina su Rai Uno

"Questa è una fase delicata. I cluster quasi tutti piccoli e familiari"

LATINA – Questa mattina il dirigente della Asl di Latina, Giorno Casati era su Rai Uno a UnoMattina in famiglia intervistato da Tiberio Timperi e Monica Setta. “Siamo passati – ha detto Casati – da una fase in cui c’erano grandi cluster che potevano essere controllati, a un’altra in cui ci sono piccoli focolai a prevalenza familiare. Questo perché il sistema è aperto e il contagio avviene in modo inconsapevole”.

ASCOLTA LE SUE PAROLE

1 Commento

1 Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto