cronaca

139 nuovi positivi al Covid – 19 in provincia di Latina. Cinque i morti

51 casi solo nel capoluogo. Nel Lazio scende al 7% il rapporto tra positivi e tamponi

LATINA – Sono 139 i nuovi positivi in provincia di Latina segnalati nel bollettino della Asl odierno. Di questi quasi la metà, 51, si registrano nel capoluogo, gli altri sono 15 ad Aprilia, 11 a Terracina, 10 a Priverno, 9 a Pontinia, 8 a Cisterna, 6 a Sezze, 5 a Sabaudia, 4 a Sermoneta, 3 a Fondi e Gaeta, 2 a Formia, Minturno, Roccagorga e Prossedi, 1 a Bassiano, Maenza, Monte San Biagio, Rocca Massima, Sonnino e Spigno Saturnia. I decessi però aumentano ancora. Sono cinque quelli registrati nella giornata di ieri, residenti ad Aprilia, Cisterna, Fondi, Latina e Sezze di 77, 84, 88, 91 e 94 anni, che fanno a arrivare a 136 il numero dei morti. Sono 8.618 i casi positivi dall’inizio della pandemia, i guariti sono 2.053. Gli attualmente positivi sono 6.429 di cui 6266 trattati a domicilio.

LAZIO – Nel Lazio su 29 mila tamponi si registrano 2.102 casi positivi, 58 decessi e un aumento record di guariti, sono 1.275. Con questi dati scende al 7% il rapporto tra positivi e tamponi, calano anche i decessi e il numeri dei ricoverati: “E’ il segnale che aspettavamo”, commenta l’assessore regionale alla sanità Alessio D’Amato che prosegue: “Le misure adottate stanno funzionando e bisogna continuare così. La rete ospedaliera sta tenendo, bene la rete dei soccorsi. Rivolgo un appello affinché siano evitati assembramenti in vista del prossimo black friday e un ringraziamento a tutti gli operatori del servizio sanitario regionale per l’impegno costante che stanno mettendo nella difesa di Roma e del Lazio”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto