cronaca

Monte San Biagio, picchia l’amante e la chiude in una stanza d’albergo: arrestato

Il 35enne si trova ai domiciliari

MONTE SAN BIAGIO – Questa mattina i Carabinieri della tenenza di Fondi hanno arrestato per lesioni personali aggravate e sequestro di persona, un giovane di  35 anni che ieri sera, al culmine di una violenta lite sorta all’interno di una struttura ricettiva, aveva aggredito per motivi di gelosia una 28enne con la quale intratteneva una relazione clandestina, procurandole diverse lesioni e chiudendola a chiave nella stanza. L’arrestato si trova ora ai domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto