cronaca

Coronavirus, non scende in provincia la curva dei contagi

Ieri la As ne ha segnalati 172. Si registra il decesso di un uomo di Cori

Non scende la curva dei contagi Covid in provincia di Latina: sono 172 i casi resi noti ieri dalla Asl di Latina. La buona notizia è che le nuove guarigioni nelle ultime 24 ore sono 182, dunque più numerose dei nuovi casi. Ieri si è registrato però, anche il decesso di un paziente residente a Cori, s tratta di un uomo di 83 anni.  Nella città di Latina ci sono 45 nuovi positivi, 35 ad Aprilia, 15 a Formia, 11 a Sabaudia, 10 a Terracina, 8 a Cisterna, 6 a Priverno, 5 a Minturno e Sezze, 4 a Gaeta e anche a Pontinia, 3 a Cori, 2 casi nei comuni di Bassiano, San Felice, Sermoneta, Sonnino, Spigno Saturnia e Ventotene, uno infine a Fondi e Rocca Massima. Il dato complessivo è di 12.958 cittadini contagiati dall’inizio della pandemia. le vittime invece sono 216.

Nel Lazio su oltre 13 mila tamponi si sono registrati 1.213 casi positivi, 21 i decessi e 1.001 i guariti. “Diminuiscono casi e decessi – ha detto l’assessore alla sanità della regione Lazio Alessio D’Amato – ma aumentano i ricoveri. Sono stabili le terapie intensive. Attualmente il rapporto tra positivi e tamponi è all’8%. Se raffrontati con domenica scorsa i casi sono in diminuzione, e questo è un segnale positivo”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto