cronaca

Covid, 92 nuovi casi e tre decessi in provincia di Latina

Al via da oggi lo screening per gli studenti per le scuole superiori

LATINA – 92 nuovi casi e 3 decessi di pazienti di 87, 93 e 96 anni. Sono i dati forniti dal bollettino Asl per i nuovi casi di Covid in provincia di Latina. Il numero più alto lo fa registrare sempre il capoluogo con 17 positivi e un decesso, 11 a Minturno, 10 a Formia, 9 ad Aprilia. Gli altri positivi si registrano 6 a Cisterna e Fondi, 5 a Lenola, 4 a Gaeta, dove si registra anche un decesso, Norma e Sezze. 3 casi a Cori, 2 a Ponza, Sabaudia, Sermoneta e Terracina. Un caso invece rispettivamente a Bassiano, Monte San Biagio, Priverno, San Felice Circeo e Santi Cosma e Damiano. Un altro decesso riguarda un paziente fuori provincia.

SCREENING PER LE SCUOLE – Al via la nuova campagna di screening per la ricerca del Covid-19 promossa dalla Asl di Latina e rivolta a tutti i giovani che frequentano le scuole medie superiori. I test sono partiti oggi e sono rivolti ai giovani residenti nel Distretto 2 della Asl di Latina. E’ obbligatoria la prenotazione tramite il sito della Asl. Sul sito aziendale saranno inoltre disponibili i moduli per il consenso informato da scaricare, compilare e firmare dal genitore nel caso di studenti minori di età.
RIENTRI DAL REGNO UNITO – Le persone che nei 14 giorni antecedenti alla data odierna hanno soggiornato o transitato nel Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord, anche se asintomatiche, sono obbligate a comunicare immediatamente l’avvenuto ingresso nel territorio nazionale contattando il Dipartimento di Prevenzione della ASL all’indirizzo mail ukcovid19@ausl.latina.it fornendo i propri dati anagrafici e attestando il rientro tramite carta d’imbarco o ricevuta di prenotazione del volo. Queste persone, fino all’esito del tampone, sono obbligati a rimanere in isolamento precauzionale.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto