cronaca

Latina, dimesso dalla Clinica, muore a casa poche ore dopo

Aperta un'inchiesta sul decesso di un 60enne

LATINA – E’ stata aperta un’inchiesta dalla Procura di Latina sulla morte sospetta di sessantenne di Latina che ha avuto un malore in casa, a poche ore dalle sue dimissioni dalla struttura sanitaria provinciale alla quale si era rivolto per i forti dolori accusati nelle ore precedenti.

Una volta a casa l’uomo si è aggravato ed è morto, si sospetta  stroncato da un infarto. Dopo la denuncia dei familiari, gli agenti della Questura di Latina hanno proceduto al sequestro della salma, ora a disposizione dell’autorità giudiziaria per gli esami medico legali del caso.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto