cronaca

Latina, rimane chiuso in un centro commerciale, liberato da Carabinieri e Vigili del fuoco

L'uomo è stato affidato alle cura del 118

LATINA – Era rimasto chiuso dentro un centro commerciale a Latina e a liberarlo sono stati i Carabinieri. Un equipaggio della sezione radiomobile è intervenuta al piazzale Cesti di Latina dopo la segnalazione di un uomo chiuso all’interno del centro commerciale. Il giovane, residente a Latina e affetto da una stato depressivo, dopo aver girovagato per le strade della città deserta, era entrato nel vano ascensore che conduce all’interno del centro, ormai chiuso al pubblico, non riuscendo più ad uscire. Rinchiuso al piano superiore della galleria non potendo più uscire ha iniziato a chiedere insistentemente aiuto. L’uomo è stato liberato grazie all’intervento dei Vigili del Fuoco ed è stato poi soccorso dai sanitari del 118.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto