scuole a latina

Nuove tecnologie per una didattica interdisciplinare, il corso all’Einaudi – Mattei

Saranno presentati due nuovi strumenti: scanner 3d e fotocamera a 360 gradi

LATINA – Martedì 11 maggio, dalle ore 15:30 alle ore 17:00, l’I.I.S. Einaudi – Mattei di Latina terrà, in modalità on-line, un corso di formazione sull’utilizzo di nuove tecnologie per la realizzazione di una didattica interdisciplinare. La prima parte dell’incontro sarà dedicata alla presentazione di due nuovi ed innovativi strumenti che arricchiranno le attività laboratoriali e non solo della scuola. Sono, infatti, già stati acquisiti uno scanner 3d ed una fotocamera a 360 gradi, risorse fondamentali per consentire ai ragazzi di approcciare ad una didattica che favorisca sempre più lo sviluppo di competenze trasversali e spendibili nel mondo del lavoro e della formazione. Con lo scanner 3D è possibile comunicare, misurare e progettare, riprodurre in scala e ricostruire, utilizzando tutti i software CAD e animazione 3D, visualizzatori e anche Microsoft Paint 3D. È facile, quindi, immaginare le potenzialità e il valore aggiunto che tale strumento potrà aggiungere nelle attività pratico – laboratoriali dei diversi indirizzi di studio dell’Istituto. Forte portata innovativa è anche quella offerta dalla fotocamera a 360 gradi, con la quale sarà possibile creare tour virtuali, progetti di storytelling, attività di orientamento, esperienze di laboratorio ed ancora visite di istruzione e mappe concettuali a 360 gradi, con il sussidio di siti come Google Tour Creator, Thinglink, 360 Schools. La fotocamera permette inoltre di inserire nei tour fotografie già presenti in rete, allargando enormemente il campo d’azione e favorendo un proficuo coinvolgimento anche delle discipline di ambito umanistico, dalla Geografia alle Lingue Straniere. Ma la volontà dell’I.I.S. Einaudi-Mattei di aprirsi con decisione all’innovazione strumentale e didattica non finisce qui. Nel corso di questo appuntamento formativo, infatti, la Scuola ospiterà gli interventi di due importanti aziende, capofila nel settore delle nuove tecnologie. Gli esperti della Fortek illustreranno le potenzialità della robotica collaborativa realizzata dalla UNIVERSAL ROBOTS e presenteranno alcuni strumenti didattici. I ragazzi avranno la significativa possibilità di utilizzare simulatori in modo gratuito, esplorando così, attraverso l’esperienza diretta, gli interessantissimi aspetti del mondo della robotica.
L’incontro proseguirà con un’altra preziosa testimonianza proveniente dalle realtà aziendali: la Rimas Engineering offrirà la propria esperienza nel settore della stampa 3D professionale, mettendo in luce le opportunità di applicazione di tale tecnologia in ambito odontotecnico, ottico, sanitario, dei servizi commerciali e ancora nel campo industriale e produttivo nei settori meccanico, della manutenzione meccanica ed elettrica e del Made in Italy nella sua globalità. Si tratta dei principali indirizzi di studio dell’Istituto e ciò renderà, se possibile, l’intervento ancor più arricchente e significativo. Questa attività formativa è solo una delle iniziative promosse dall’Istituto per avvicinare studenti, docenti e territorio ai grandi vantaggi offerti dall’Istruzione professionale. La scuola apre le porte alle aziende, realizzando un connubio che consenta non solo un rapido ingresso nel mondo del lavoro al termine del ciclo di studi, ma che offra un grande patrimonio di conoscenze e competenze anche nel corso del percorso scolastico stesso. Scuola e azienda stringono così un’alleanza educativa a tutto tondo che abbraccia la formazione e il successivo inserimento nelle realtà lavorative, conferendo sempre assoluta centralità ai ragazzi e al loro futuro. Una grande opportunità, per tutti. La registrazione dell’evento sarà visibile sul canale YouTube dell’Istituto di Istruzione Superiore Einaudi – Mattei, nel quale sarà possibile reperire inoltre informazioni sulla Scuola e le attività proposte.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto