cronaca

“Astrazeneca solo agli over 60”, sono le nuove disposizioni del Ministero

Anche chi ha già fatto la prima dose, riceverà la seconda con i vaccini a mRNA

LAZIO – Secondo le nuove disposizioni del Ministero della Salute il vaccino Astrazeneca, verrà somministrato esclusivamente ai cittadini over 60 (a partire dai 60 anni compiuti). I cittadini under 60 anni, compresi coloro che avessero già ricevuto la prima dose del vaccino Astrazeneca, riceveranno esclusivamente un vaccino a mRNA (Pfizer – BionTech o Moderna).
Tutte le prenotazioni, salvo diversa comunicazione disposta dalla ASL di appartenenza, sono confermate”. Lo rende noto l’assessore alla sanità Alessio D’Amato in un post sulla pagina Salute Lazio.

“Nel mese di giugno sono complessivamente 126.154 le prenotazioni di cui 92.587 sono confermate con Astrazeneca, poiché riferite a utenti over 60, mentre 33.567 saranno riprogrammate con un vaccino Pfizer o Moderna con la medesima prenotazione, salvo diversa comunicazione della Asl di appartenenza”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto