cronaca

Due interventi dei Vigili del fuoco per salvare sette persone disperse sul promontorio del Circeo

D'estate il numero dei casi aumenta. Due stranieri e cinque ragazzi campani salvati dal Drago 140

LATINA – Doppio salvataggio da parte dei Vigili del fuoco in zona Punta Rossa, via Torre Moresca, sul promontorio del Comune di San Felice Circeo. Il primo, intorno alle 17,  recupero di padre e figlia, Maltesi, i quali hanno dato l’allarme al 115 dopo che avevano perso l’orientamento percorrendo un sentiero in zona punta rossa ed essere scivolati in una piccola scarpata. Subito la sala operativa del 115 di Latina ha inviato sul posto, in base alle coordinate estrapolate tramite applicazione di messaggistica dal cellulare dei malcapitati, la squadra operativa del Distaccamento di Terracina e nel contempo veniva allertato il Drago VF 140 dal Reparto Volo VF di Ciampino. Recuperati dal Drago, le due persone sono state trasportare all’ospedale Santa Maria Goretti di Latina per alcune escoriazioni riportate.

Il secondo recupero nella stessa zona, poco dopo le 19.30, quando cinque ragazzi Campani hanno perso l’orientamento durante il tragitto su un sentiero. Stesse procedure da parte della nostra Sala Operativa, per raggiungere in breve tempo i ragazzi,  mandando sul posto nuovamente la squadra VVF di Terracina, che era ancora in zona, e il drago VF 140. In questo secondo recupero i ragazzi, in buono stato di salute, sono stati portati a valle per essere identificati.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto