cronaca

Botta in testa e coltello alla gola per rubargli l’auto (che poi incendiano): due arresti

I fatti ieri nel Villaggio del Parco sulla Litoranea

Un 24enne e un 27enne sono stati arrestati dai carabinieri per tentata rapina aggravata, lesioni personali ed incendio. Alle 6.30 di ieri mattina, nel Villaggio del Parco sulla Litoranea, a Sabaudia, i due hanno aggredito un 51enne per sottrargli l’auto, colpendolo alla testa con una bottiglia di vetro e puntandogli un coltello alla gola. Furiosi per la reazione della vittima, i due non hanno esitato a dare fuoco alla vettura ma subito dopo sono stati fermati dai militari e trasferiti in carcere, rispettivamente a Santa Maria Capua Vetere e a Viterbo. Per il 51enne, invece, è stato disposto il trasferimento in ospedale.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto