cronaca

Covid, il Lazio resta in zona bianca

D'Amato: "La pressione sugli ospedali è bassa"

LAZIO – Il Lazio resta zona bianca, lo ha detto l’assessore alla sanità della regione Lazio Alessio D’Amato analizzando i dati sui contagi forniti oggi. Su oltre 32mila test, si sono registrati 742 nuovi casi positivi e 3 decessi. I ricoverati sono 287 e le terapie intensive 45. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 6,4%. Il Lazio però, assicura D’Amato rimane in zona bianca perché la pressione sugli ospedali è bassa. Per quanto riguarda i vaccini sono oltre 6,9 milioni le dosi somministrate e domani si raggiungerà il traguardo del 70% della popolazione adulta con ciclo vaccinale completato.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto