cronaca

Minaccia dei ragazzi in zona pub a Latina, arrestato

Il 48enne ha reagito con violenza anche contro gli agenti di Polizia

LATINA – E’ stato arrestato ieri un 48enne di Latina, S.P. le sue inziali, accusato di oltraggio, resistenza, lesioni e minacce a pubblico ufficiale. Gli agenti della squadra volante sono intervenuti in seguito alla segnalazione di un uomo che stava minacciando alcuni ragazzi davanti ai locali della movida in zona pub a Latina. I poliziotti hanno cercato di contenerlo ma il 48enne ha reagito con violenza aggredendoli e cercando di colpirli con calci e pugni. Con l’ausilio di un secondo equipaggio è stato poi bloccato e portato negli uffici della questura, dove ha ancora assalito gli operatori. Per il 48enne è scattato l’arresto.

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto