sport

Spartan Race al Circeo, attesi 3 mila atleti

Appuntamento sabato e domenica

SAN FELICE CIRCEO – Ancora poche ore alla tappa della Spartan Race a San Felice Circeo, atto conclusivo 2021 in Italia della corsa a ostacoli più famosa al mondo. All’ombra della maga sono attesi, sabato e domenica, 3.000 atleti che si sfideranno in tre specialità: Sprint (6,3 km di sviluppo, 173 metri di dislivello positivo e 20+ ostacoli), Super (11,2 km di sviluppo, 479 metri di dislivello positivo e 25+ ostacoli) e Beast (22 km di sviluppo, 789 metri di dislivello positivo e 30+ ostacoli).  A loro si aggiungeranno volontari, Protezione Civile parenti dei partecipanti e curiosi, per un totale di almeno 4500 persone. Strette le misure anticovid: Green Pass,  controllo dello stato febbrile, lavaggi al gel, e distanziamento fisico.

“La Spartan Race – commenta Giuseppe Schiboni, sindaco di San Felice Circeo – è un evento internazionale che richiama migliaia di atleti e le loro famiglie, ovunque venga disputato. Parliamo di un circuito declinato in 250 appuntamenti, ospitati da 40 nazioni in tutti e cinque i continenti. Siamo lieti di essere la sede dell’atto conclusivo in Italia della stagione 2021, il momento più importante del circuito.” “I partecipanti alle gare del weekend – continua – vengono da tutto il mondo e da tutta Italia: chi non conosceva il Circeo avrà modo di farlo in questi giorni. Inoltre, una presenza così importante in termini numerici è anche un ulteriore modo per destagionalizzare il turismo: da giorni, albergatori e ristoratori hanno iniziato ad accogliere gli atleti  e anche i paesi vicini hanno beneficiato della Spartan, ospitando chi non ha trovato posto a San Felice, dove si è registrato il sold out.”

“Gli eventi sportivi – sottolinea Felice Capponi, assessore comunale allo Sport – si stanno rivelando strategici in termini di turismo. A settembre abbiamo ospitato lo Sport City Day, questo weekend avremo la Spartan, a inizio 2020 si correranno la Maratona Maga Circe e la Circeo Run; in tutto parliamo di almeno 9000 persone che, fuori stagione, verranno a San Felice: lo sport si sta confermando un bel volano per la nostra economia. Inoltre, abbiamo ricevuto alcune proposte per ospitare altri eventi, tutti lontani dai mesi estivi, che stiamo valutando.”

Per quanto riguarda la sicurezza, invece, è stata prevista la modifica temporanea della sosta e della circolazione stradale nelle vie toccate dalla corsa per consentirne il regolare svolgimento, pubblicata nel dettaglio sul sito comunale .

SABATO 20 NOVEMBRE:

7.15 Check in atleti e bag check

7.15 – 18.30 Area Festival

8.00 Beast – PRO/Elite Uomini (Italy National Series)

8.15 Beast – Elite Uomini (Italy National Series)

8.30 Beast – PRO/Elite Donne (Italy National Series)

8.40 – 9.50 Beast – Age Group Heat (Italy National Series)

10.15 – 11.30 Beast – Open Heat

13.30 – 15.00 Sprint – Open Heat

15.00 Cerimonia premiazioni Beast Elite / Age Group

DOMENICA 21 NOVEMBRE:

8.45 Check in atleti e bag check

8.45 – 18.30 Area Festival

9.30 – 11.30 Super – Open Heat 1

3.15 – 13.30 Sprint– Elite Heat

13.45 – 14.15 Sprint – Age Group Heat

14.30 – 15.15 Sprint – Open Heat

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto