cronaca

Sabaudia, bimba di due anni si brucia con l’acqua bollente, trasportata in eliambulanza a Roma

Ustioni su viso e braccia, non è in pericolo di vita

SABAUDIA – Una bambina di due anni è stata trasportata ieri in eliambulanza a Roma dopo essersi bruciata con dell’acqua bollente. La piccola si trovava in casa con i familiari quando per cause da accertare si è rovesciata addosso dell’acqua bollente. Subito è scattata la macchina dei soccorsi e sul posto sono intervenuti i sanitari di Croce Azzurra e un’eliambulanza che dopo essere atterrata all’ interno del residence Bella Farnia Mare dove la famiglia della bambina risiede, ha trasportato la piccola a Roma.

La bambina, di origine indiana, avrebbe riportato diverse ustioni sul viso e sulle braccia, ma non sarebbe in pericolo di vita.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto