sport

Volley, Cisterna sconfitta 3 – 0 a Piacenza

CISTERNA – Cisterna in campo al Pala Banca per la prima sfida del girone all’italiana dei playoff quinto posto. Scambi lunghi nella prima parte del set inziale con i padroni di casa che riescono a tenere un leggero vantaggio grazie alle giocate di Caneschi e Holt, 8-6. Per i pontini la novità in formazione è sicuramente Giani in regia, il quale nelle sue giocate cerca spesso e con successo Tommaso Rinaldi, 16-15. Piacenza prova a schiacciare sull’acceleratore e Lagumdzija trova un potente ace nella zona di conflitto tra Maar e Rinaldi, 19-16. Nel finale di set i pontini si perdono e i padroni di casa ne approfittano chiudendo con un ace di Russell, 25-18. Parte forte Cisterna nel secondo set con un ace di Maar e l’attacco di Dirlic, 4-1. Ritmi molto bassi, Soli sostituisce Rinaldi con Raffaelli e quest’ultimo ben servito da Baranowicz mette a terra la palla del più due, 7-9. Piacenza perde concentrazione e sbaglia molto, al contrario i laziali sono molto ordinati e continuativi, l’innesto di Raffaelli porta punti e arriva il massimo vantaggio per la Top Volley, 10-15. Russel e Holt guidano la rimonta e agganciano gli avversari, 15-15. Cisterna mantiene un timido punto di vantaggio fino al 21-20, poi un ace di Lagumdzija costringe Soli al time out, 21-21. Piacenza torna avanti con Lagumdzija nel momento più delicato del set, con il suo primo vantaggio, 23-22. Piacenza chiude in fotocopia il secondo set, ace di Russell, 25-22. Terzo set Cisterna parte bene, grazie alle palle messe a terra da Saadat, 4-7. Recine suona la carica Piacenza aggancia gli avversari e poi mette la freccia e supera gli avversari grazie a Holt che mette in difficoltà la ricezione dei laziali, 8-7. Saadat, al posto di Dirlic mette a terra palle importanti per il momentaneo pareggio, 9-9. Piacenza prende il largo, Recine prima trova un mani out e poi mette a segno un ace, 14-11. Piacenza trova il più quattro, poi Maar, servito in baker da Baranowicz, 19-17. La rincorsa di Cisterna passa per un motivatissimo Rinaldi che mette a terra punti importanti, ma Piacenza si aggiudica anche il terzo set, 25-22.

IL TABELLINO

Gas Sales Bluenergy Piacenza – Top Volley Cisterna: 3-0 (25-18; 25-22; 25-22)

Gas Sales Bluenergy Piacenza: Lagumdzija 17, Russell 16, Recine 7, Stern, Antonov, Rossard (ne), Scanferla (L), Cester (ne), Pujol 1, Holt 6, Tondo (L), Caneschi 3, Catania. All.: Lorenzo Bernardi.

Top Volley Cisterna: Zingel 3, Cavaccini (L), Saadat 6, Wiltenburg, Giani 1, Maar 12, Rinaldi 11, Picchio, Bossi 1, Baranowicz 1, Raffaelli 8. All.: Fabio Soli.

Note:

Gas Sales Bluenergy Piacenza: ace 7, err.batt. 9, ric.prf. 34%, att. 55%, muri 4.

Top Volley Cisterna: ace 4, err.batt. 14, ric.prf. 18%, att. 45%, muri 5.

Mvp: Aaron Russell (Gas Sales Bluenergy Piacenza)

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto