cronaca

Deposito di droga in un box auto in viale Kennedy a Latina, coppia in manette

La Finanza trova 325 chili di hashish divisa in 2.995 panetti

LATINA – Nascondevano 324 chili di hashish in un box auto al centro commerciale Millepiedi a Latina, marito e moglie di 43 e 40 anni sono stati arrestati venerdì sera da una pattuglia della Guardia di Finanza per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Massimiliano Ventrone e Alessia Ambosetti si trovavano nei pressi del box, lei fuori a controllare che nessuno li notasse, lui nel locale interrato, ma il loro atteggiamento ha insospettito i militari delle Fiamme gialle che sono intervenuti e dopo averli identificati hanno perquisito il box scoprendo un vero e proprio deposito di droga.

L’hashish era diviso in 2.995 panetti che erano stati nascosti in buste di plastica nere. Per la coppia, assistita dall’avvocato Alessia Vita, è scattato il fermo e ieri c’è stata l’udienza di convalida da parte del giudice per le indagini prelimanri del Tribunale di Latina Giorgia Castriota. Ventrone si è avvalso della facoltà di non rispondere ma in parte ha ammesso la detenzione della sostanza stupefacente mentre la Ambrosetti ha dichiarato di essere a conoscenza dell’attività del coniuge ma di non avere alcun ruolo. Per lui si sono aperte le porte del carcere, lei è stata posta ai domiciliari.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto