appuntamenti

A Bassiano si inaugura domenica la “Sala del mappamondo”

Alle ore 11 al Palazzo comunale

BASSIANO – Nell’ambito della 53esima sagra del Prosciutto di Bassiano sarà inaugurata domani, domenica, la “Sala del mappamondo” nell’atrio del Palazzo comunale. Il maestoso Mappamondo è realizzato dall’artista Gino Iori che lo ha donato alla comunità di Bassiano. “Un’opera straordinaria, unica nel suo genere, che l’artista con la sua perizia artigiana ha realizzato e consegnato all’Amministrazione Comunale e che diverrà un prezioso elemento di benvenuto che donerà agli spazi un’atmosfera accogliente e affascinante, in grado di colpire l’attenzione e la curiosità dei cittadini e di tutti gli ospiti che vorranno pregiarci della loro visita. Un’opera che porta con sé un profondo significato di rispetto per la nostra madre Terra, di riflessione circa i comportamenti verso il suo ambiente marino, montano, urbano che tutti dobbiamo osservare e preservare.
Avevo già annunciato l’avvio di questa opera nel mese di febbraio 2022 e la volontà del maestro Iori di donarlo all’Amministrazione comunale affinché rendessimo questo Mappamondo il faro che guiderà i nostri comportamenti, e il monito per ricordarci che siamo tutti parti di una grande comunità e che solo insieme potremo raggiungere i nostri obiettivi.
Il Maestro ha completato la sua straordinaria opera e, finalmente, il 31 luglio sarà inaugurata nella sala di ingresso del Palazzo Comunale e potrà essere ammirata nella sua bellezza ed unicità da tutti coloro che vorranno partecipare e condividere questo evento in quel giorno e nei giorni futuri per ricordare sempre che siamo ospiti della nostra Terra e non proprietari, e per questo abbiamo il dovere di rispettarla e di amarla”, dice il sindaco Domenico Guidi.

L’appuntamento, aperto a tutti, è per le ore 11 al Palazzo comunale.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto