ASCOLTA RADIO LUNA ASCOLTA RADIO IMMAGINE ASCOLTA RADIO LATINA  

economia

Successo a Sezze per la manifestazione Prodotti da forno e Vicoli della nonna

La pioggia non ha fermato l'evento per le vie del paese

SEZZE – Si è svolta ieri a Sezze la giornata clou della manifestazione Prodotti da Forno e Vicoli della nonna e nonostante la pioggia, sono stati tanti i visitatori che hanno voluto conoscere i segreti dei dolci tipici di Sezze.

L’evento, patrocinato dalla Camera di Commercio, la Regione Lazio e Lazio Crea, ha voluto promuovere e valorizzare i prodotti da forno e le tradizioni culinarie setine ed è stato inserito nel quadro del progetto “Il Cibo nella Terra del Mito, Tra Tradizione e Innovazione”, un progetto di marketing territoriale che mira a realizzare un modello di collaborazione pubblico-privato per la promozione delle produzioni locali, con specifico riferimento a tutte le filiere legate all’enogastronomia e all’accoglienza turistica, attraverso lo sviluppo di relazioni multi-level tra tutti gli stakeholder del territorio, ed è composta da una serie di eventi e mostre che evocano la tematica, trattando i vari contenuti con modalità diverse.

La giornata di ieri è stata molto ricca ed è iniziata già alle 8:30 con l’apertura al Centro di Interpretazione e Accoglienza della Manifestazione al MAat Spazio Teatro che ha ospitato la Mostra “Il Cibo visto da vicino” di Alessandro di Norma.

Apertura ufficiale da parte del sindaco Lidano Lucidi. Subito si è entrati nel vivo con un convegno presso l’Auditorium S. Michele Arcangelo che ha trattato diverse tematiche inerenti la manifestazione, dal legame tra i Prodotti da Forno e Salute, I cereali, l’Importanza dell’alimentazione nella prevenzione del tumore al seno e Prodotti da Forno e Promozione Turistica del Territorio. Diversi e variegati gli interventi, tutti raccontati da esperti nel settore.

Nel pomeriggio al Centro sociale Calabresi è stato invece presentato il Contest “Dolce alla Sezzese”, a cura del Pastry Chef Giuseppe Amato nell’ambito dell’iniziativa Vicoli della Nonna, mentre alle 17 si è svolta la premiazione del concorso “Alla Sezzese”.

“Il nostro obiettivo – hanno spiegato gli assessori e il sindaco – è quello di non abbassare l’attenzione e contiamo di arrivare a conclusioni dalle quali poter prendere spunto per aprire nuovi tavoli di discussione utili per il rilancio”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto