SUPERLEGA

Il Capitano Maruotti presenta Latina-Padova

Conferenza stampa del capitano Gabriele Maruotti che ha presentato la sfida contro la Kioene Padova

14976421_1134582843304071_8300234008191199490_o

LATINA – Si è svolta presso la sede della Top Volley Latina la conferenza stampa del capitano Gabriele Maruotti che ha presentato la gara di domenica alle 18 al PalaBianchini contro la Kioene Padova che vale la decima giornata di campionato in una sfida che necessita la vittoria per tornare vicino le prime otto in classifica. Il Capitano accompagnato dal Presidente Gianrio Falivene  “come ho detto al termine della partita di mercoledì, non dobbiamo fare troppo i sofisticati in questo momento, due punti sono ottimi con Sora. Per quanto riguarda la gara con Padova una vittoria ci potrebbe proiettare più vicini all’ottavo posto. Poi avremo dieci giorni per allenarci e preparare bene la sfida con Perugia. Tempo che servirà al nuovo tecnico per allenare al meglio la squadra. Il calendario è quello che è, le due sfide con Sora nel finesettimana sono state un handicap per il pubblico. Credo che su questa situazione si poteva avere un occhio di riguardo in più.- Contina il Presidnete- Sono pienamente convinto che la squadra non è da ultimi posti”.

Anche il capitano Gabriele Maruotti è convinto sin dall’inizio stagione delle potenzialità della squadra, è importante tirare fuori l’energie giusta nei momenti più critici “Dall’inizio della stagione abbiamo avuto sempre la consapevolezza di essere una squadra che può crescere e dare di più. Questa squadra sa di avere del potenziale ma non sa ancora come sfruttarlo, con l’arrivo di Bagnoli è cambiata l’atmosfera della squadra, è il primo passo sulla costruzione della squadra. Siamo curiosi di capire il nostro potenziale.”

Importante è stata anche la vittoria di mercoledì contro Sora per i pontini che diventa un punto di partenza su cui lavorare e insieme al tecnico Bagnoli capire cosa fare “per quanto riguarda la gara di Sora, per come si era messa potevamo perderla ed invece l’abbiamo vinta. Il calendario, con molte partite ravvicinate poi non ci dà una mano.” Si rammarica il capitano pontino dei pochi tifosi al PalaBinchini “Mi dispiace molto che non ci sia una tifoseria a Latina, questo è il pensiero di tutta la squadra” l’apporto del pubblico è fondamentale, diventa letteralmente un uomo in più in campo.

Domenica il PalaBinchini ospiterà la Kioene Padova, Maruotti parla di una squadra agguerrita, reduce da due sconfitte, che arriva a latina con la voglia di vincere. “Con Padova ci aspettiamo una squadra, giovane, nuova, che ha iniziato il campionato bene, ha perso le ultime due partite, quindi dobbiamo entrare in campo con il piglio giusto perché è una squadra aggressiva. Siamo in un crocevia: vincere significherebbe rimanere nel gruppo, perdere forse significherebbe rimanere in fondo alla classifica e non lo vogliamo

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto