WATERPOLO SERIE A2M, GIRONE SUD

Latina Pallanuoto: vinto il derby contro Frosinone

Il match finisce 4-7 (1-3)(2-1)(0-1)(1-2).

LATINA– Convincente prova nel derby vinto contro la Rari Nantes Frosinone per la Latina Pallanuoto che chiude a 4-7 (1-3)(2-1)(0-1)(1-2). Il Presidente Francesco Damiani, non nasconde l’emozione e l’entusiasmo dopo l’esordio “Sono molto felice della vittoria ma, in particolare della prestazione e dell’atteggiamento degli atleti, nonostante le note difficolta’, in acqua abbiamo dimostrato di essere una squadra e conquistare l’intera posta in palio. Un derby corretto anche se duro nel gioco, una bella accoglienza da parte dei padroni di casa e soprattutto tanto pubblico da entrambe le formazioni. Non posso che elogiare il nostro coach Roberto Tofani, il quale ha anche il merito di aver fatto esordire oggi in A2 ben tre ragazzi, classe 2000 e 2001, Zilli, Schettino e De Bonis, interamente cresciuti nel nostro prolifico vivaio. Complimenti a tutti”. Tanto pubblico sugli spalti, ognuno a fare il tifo per la propria squadra nel rispetto dell’avversario, anche coach Roberto Tofani non può non essere d’accordo con il Presidente “Oggi era importante vincere e anche se non abbiamo espresso un gioco brillante, commettendo più di una ingenuità in attacco, abbiamo dimostrato carattere e maturità, soprattutto nella gestione della partita. Del resto la tensione era alta da entrambe le parti, perché oltre ad essere un derby sapevamo di giocarci punti importanti in ottica salvezza. Oggi in formazione c’erano ben cinque esordienti. Complimenti davvero ai ragazzi, perché hanno saputo interpretare al meglio la partita. Ora di nuovo a lavoro perché sabato abbiamo la prima ‘in casa’ ad Anzio contro il Civitavecchia”.
15178265_1378914838807255_5219762868108838070_n

Anche i giovani atleti dell’under 13 di coach Sabioni sorridono in Ciocaria, infatti nella partita amichevole disputatasi dopo l’incontro di A2, la compagine pontina supera il team locale per 11-18 (1-4)(0-5)(5-2)(5-7). Partono con il piede giusto anche  i “ventenni” nerazzurri nella categoria under 20 nella sfida contro Aquademia Velletri  1-10 sotto la guida di coach Formica soddisfatto a fine gara.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto