SUPERLEGA

Alle 18.00 Top Volley – Vibo Valentia al PalaBianchini

Ultima giornata del girone di andata della Superlega UnipolSai tra la Top Volley e Tonno Callipo Vibo Valentia

Shares

«Sir Safety Conad Perugia - Top Volley Latina» 11ª giornata SuperLega UnipolSai Campionato italiano di Pallavolo Maschile Serie A1

LATINA- Il PalaBianchini di Latina ospita oggi alle 18 la sfida delll’ultima giornata del girone di andata della Superlega UnipolSai tra la Top Volley e Tonno Callipo Vibo Valentia, gara che decreterà  la griglia della Del Monte Coppa Italia. Per raggiungere l’obiettivo Coppa Italia gli uomini di Bagnoli devono puntare alla vittoria poi bisognerà poi aspettare i risultati di Molfetta-Trento e dello scontro diretto Ravenna-Sora per delineare la classifica conclusiva. il presidente pontino Gianrio Falivene “Dopo i due punti presi a Milano, dobbiamo confermare i miglioramenti che ci sono stati nell’ultimo periodo. Come quella con Milano, questa è una partita che vale doppio per poter raggiungere il primo obiettivo stagionale, che è l’accesso al tabellone di Coppa Italia. Ma anche per il morale e per incominciare a scalare le posizioni di classifica, per poter raggiungere in fretta una zona che più ci compete”.

Sono infatti cinque squadre, tra cui Milano, a contendersi i tre posti disponibili. Tante le possibilità statistiche e prospettive, con una vittoria da tre punti Latina andrebbe a 12 punti uno in più di quelli attuali di Sora, Ravenna e Molfetta e con Milano lasciato indietro con una vittoria in meno. Con due punti invece la Top Volley  andrebbe a pari punti con quelli attuali di Sora, Ravenna e Molfetta ma con quattro vittorie così come la sorella neopromossa Sora. Infatti con la parità di punti infatti valgono prima le vittorie, poi il quoziente set ed eventualmente il quoziente punti.

I precedenti sono 16 di cui 10 vinti dal Latina e 6 da Vibo; il bilancio nel Lazio è di 6-2 per il Latina. La Callipo Vibo, dopo un avvio di campionato faticoso,così come Latina, guadagna tre punti nelle prime sette giornate (vittoria in casa del Milano 2-3 e sconfitta in casa con Perugia 2-3), ha espugnato poi Padova 1-3, superato Piacenza 3-1, espugnato Verona 2-3, perso al tiebreak con Sora e vinto Ravenna domenica scorsa. Un totale di 15 punti totali in classifica di regular season. La formazione calabrese guidata da Waldo Kantor è tra le più in forma in questo momento. Contro Ravenna il tecnico argentino ha schierato Coscione al palleggio e Rejlek opposto sostituito dal secondo set dall’ex Peter Michalovic, Barone e Diamantini (Costa) al centro, Geiler (Thiago Alves) e Kadu di banda, Marra libero. Mentre nell’ultima sfida in trasferta contro Milano, Coach Daniele Bagnoli non ha potuto contare su l’apporto Alessandro Fei e si è affidato a Sottile in cabina di regia in coppia con Strugar opposto (poi Penchev), Rossi e Gitto centrali, Maruotti e Klinkenberg schiacciatori, Fanuli libero utilizzando tutta la rosa per cambi tattici.  Il vice allenatore Vibo Antonio Valentini “Latina è una squadra esperta con ottime individualità e con giocatori che conoscono bene la Superlega. In più vengono dalla vittoria in trasferta con Milano e tutto ciò deve essere da monito per noi per affrontare la partita con la massima concentrazione e determinazione. Dovremo pensare al nostro gioco cercando di sviluppare un cambio palla efficace e, rispetto all’ultima gara con Ravenna, dovremo essere più continui e meno fallosi in battuta. Veniamo da un buon momento e vogliamo continuare a fare punti”. Si prospetta una lotta al PalaBianchini, inoltre con il #ProgettoStudente tutti i giovane studenti che frequentano le scuole superiori possono assistere alle partite di SuperLega a un prezzo ridotto sul biglietto (5 euro) basta presentare il libretto delle giustificazioni dell’anno in corso mentre gli under 10 entreranno gratuitamente al palazzetto.

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto