il bollettino

Resta la pioggia nel Lazio, nuova allerta

Rovesci dal pomeriggio di sabato e per le successive 18-24 ore

“Il Centro Funzionale Regionale rende noto che il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso oggi un avviso di condizioni meteorologiche avverse con indicazione che dal pomeriggio di domani, sabato 23 novembre, e per le successive 18-24 ore si prevedono sul Lazio: precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale. Le precipitazioni saranno accompagnate da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento. Inoltre, dal mattino di domani e per le successive 24 ore si prevedono venti di burrasca dai quadranti meridionali con rinforzi di burrasca forte. Mareggiate sulle coste esposte. Lo annuncia in una nota  la Protezione Civile del Lazio.

Il Centro Funzionale Regionale ha diramato pertanto un avviso di criticità idrogeologica e idraulica con indicazione che dal pomeriggio di domani e per le successive 18-24 ore si prevede nelle zone di allerta del Lazio: criticità idraulica e idrogeologica per temporali codice giallo su Bacini Costieri Nord, Roma, Aniene, Bacini Costieri Sud e Bacino del Liri; criticità idrogeologica per temporali codice giallo su Bacino Medio Tevere e Appennino di Rieti.

La Sala Operativa Permanente della Regione Lazio ha diramato l’allertamento del Sistema di Protezione Civile Regionale e invitato tutte le strutture ad adottare tutti gli adempimenti di competenza. Si ricorda, infine, che per ogni emergenza la popolazione potrà fare riferimento alle strutture comunali di Protezione civile alle quali la Sala Operativa Regionale garantirà costante supporto”.

 

1 Commento

1 Commento

  1. Germano Buonamano

    Germano Buonamano

    22 Novembre 2019 alle 20:34

    Sarò breve:

    Attenzione ⚠ a gli alberi che sono malati ed in continuo smottamento recentemente ci sono stati dei veri e propri miracoli sono caduti alberi senza fare vittime. Preghiamo anche se sulla migliara 54 per tanto strade vivenenti in Agropontino c’è stato l’ennesimo incidente stradale mortale con l ennesimo bracciante agricolo indiano sbalzato per aria con il suo ciclomotore chi ha ucciso non si è fermato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto