L'inchiesta

Iva evasa per oltre un milione di euro

Nel mirino un'azienda che aveva fatto acquisti di prodotti di telefonia

Shares

soldi-euro

LATINA –  Un’evasione da quasi un milione e mezzo di euro è stata scoperta dai funzionari delle Dogane che hanno sottoposto a controllo una società nel settore della telefonia cellulare. Su segnalazione dell’Ufficio intelligence dell’area antifrode della Direzione interregionale per il Lazio e l’Abruzzo, funzionari di Latina hanno eseguito accertamenti sull’azienda, che, pur risultando posto telefonico pubblico ed internet point, aveva fatto <consistenti acquisti nel settore del commercio di prodotti di telefonia cellulare e informatici>. Al termine della verifica, alla società è stata contestata un’evasione di Iva per 1.471.688 euro, oltre alle relative sanzioni. L’azienda è stata inquadrata tra le cosiddette società ‘cartiere’. Il legale rappresentante della società è stato denunciato alla procura. (Adn Kronos)

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto