Carpi-Latina, Breda: alla squadra serve un’identità

A dirigere il match al Cabassi Luca Pairetto

breda carpi

LATINA- “Credo che ci sia necessità di dare un’identità alla squadra, abbiamo fatto un ottimo lavoro e credo che a Carpi ci siano tutti i presupposti per far bene. Non dobbiamo passare da una facile euforia a una depressione totale, c’è un lavoro che richiede una necessità senza scuse e alibi”. Parla così Roberto Breda all’antivigilia di Carpi-Latina una partita fondamentale in questo campionato dove i nerazzurri non possono sbagliare. Al Latina manca una vittoria da oltre un mese e dalla prima giornata di campionato quando superò il Crotone, la sfida contro gli emiliani è delicata anche per la classifica dei pontini. A dirigere il match al Cabassi sarà Luca Pairetto di Nichelino, figlio d’arte, il padre Perluigi è stato arbitro per molti anni in serie A.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto