cronaca

Terracina. Sorprese a rubare con un bimbo neonato, denunciate due donne

Si tratta di una 22enne e una 16enne residenti nel campo nomadi di Borgo Bainsizza,

polizia formiaTERRACINA – Si aggiravano tra i capi di vestiario in una grossa attività commerciale di Terracina, con un passeggino al cui interno vi era un neonato. Ma al momento di uscire dal negozio senza aver acquistato nulla è scattato il sistema di allarme anti taccheggio. Due donne di 22 e 16 anni, entrambe cittadine rumene residenti a Latina presso il campo nomadi di Borgo Bainsizza, sono state bloccate dagli agenti di polizia e trovate con con diversi capi di abbigliamento appena rubati. Le ragazze e il bimbo figlio di una delle due, sono state identificate, entrambe con numerosi precedenti per furto, sono state denunciate.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto