International Friends of Ninfa

Ninfa, un’associazione inglese finanzia il restauro di Santa Maria Maggiore

L'antica cattedrale dove fu incoronato un Papa una volta messa in sicurezza tornerà accessibile ai turisti

Shares

FACCIATA S MARIA MAGGIORE NINFANINFA – Un’associazione inglese di Amici di Ninfa ha deciso di finanziare il restauro delle rovine di  Santa Maria Maggiore. Si tratta di una delle chiese più importanti dell’antica città medioevale oggi inglobata nel famoso Giardino realizzato dalla famiglia Caetani: qui, infatti, nel 1159 Rolando Bandinelli fu consacrato Papa con il nome di Alessandro III.

Una cerimonia ha dato il via all’opera finanziata dalla International Friends of Ninfa associazione che ha sede in Gran Bretagna che ha per soci giardinieri, esperti nel settore orticolturale, e anche semplici amanti del verde. La Fondazione Roffredo Caetani ha voluto apporre una targa alla base dell’edificio medioevale per ricordare a tutti, anche in futuro, i benefattori del Giardino. Il restauro, una volta completato, consentirà ai visitatori di avvicinarsi agli affreschi dell’abside raffiguranti papa Urbano VI e san Tommaso d’Aquino, zona fin’ora off-limit.int

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto