alla Plinio Il Vecchio

Insegnare con la musica: il progetto Erasmus di Cisterna

In 50 da tutta Europa per Let’s make music on in the classroom

Scuola_Plinio-1CISTERNA – Si chiama “Let’s make music on in the classroom” ed è il progetto europeo che l’istituto comprensivo “Plinio il Vecchio” di Cisterna sta realizzando nell’ambito dell’Erasmus al quale parteciperanno a partire da domenica e per tutta la prossima settimana, 49 tra studenti e professori provenienti da diversi paesi d’Europa.

“L’obiettivo è quello di incrementare la dimensione europea dell’istruzione e promuovere la cooperazione transnazionale tra istituti scolastici in Europa. Il progetto in particolare punta ad insegnare ai ragazzi attraverso la musica, ideando e condividendo nuovo metodi da utilizzare nelle classi”,   si legge in una nota dell’istituto diretto dalla professoressa Fabiola Pagnanelli.

Gli studenti,  provenienti da Turchia, Spagna, Romania, Lituania, Lettonia, Polonia, Ungheria, saranno ospitati dalle famiglie di Cisterna con le quali hanno già intrattenuto una corrispondenza digitale in lingua inglese. Inoltre visiteranno il territorio. “Siamo molto soddisfatte per la disponibilità dimostrata dalle famiglie cisternesi ad ospitare gli studenti europei – commentano la dirigente scolastica Pagnanelli e le insegnanti dell’ Erasmus team (la coordinatrice del progetto professoressa Adriana Di Muro e le professoresse Rosalba Mulargia, Marcella Campagna, Maria Annunziata e Patrizia Montelli) – ringraziamo poi l’amministrazione comunale per la disponibilità offertaci. I partenariati Erasmus offrono agli istituti scolastici, ai docenti e agli alunni, la possibilità di lavorare insieme ai colleghi e ai coetanei degli altri Paesi d’Europa partecipanti al Programma su uno o più temi di comune interesse nell’ambito della normale attività scolastica.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto