serie B

Latina-Spezia, più controlli al Francioni. Il match all’attenzione del Gos

La Questura prepara il piano di sicurezza per l'incontro di sabato

pallone sul prato del francioniLATINA – Preoccupa la Questura, la contestazione inscenata dagli ultras nerazzurri al termine dell’ultimo match casalingo. Per questo, in vista dell’incontro in cartello sabato 30 aprile, per il Campionato di Serie B tra Latina e Spezia, si è riunito in Questura il G.O.S. “Nel corso della riunione sono state analizzate tutte le criticità e dettate le linee del piano di sicurezza, che vedrà rinforzati i controlli nei pressi dello stadio Francioni sin dalla mattinata di sabato”, si legge in una nota.

La difficilissima situazione che vede il Latina nella parte bassa della classifica a rischio retrocessione, ha spinto la Questura ad alzare il livello di attenzione e a mettere in campo, in occasione del match, più uomini e mezzi. Alla riunione presieduta dal Capo di Gabinetto della Questura hanno preso parte i rappresentanti dei Carabinieri, della Guardia di Finanza, Polizia Locale, Vigili del Fuoco e del Latina Calcio.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto