cronaca

Latina, corriere rapinato in Via Vespucci: bandito in fuga con 15mila euro

L'aggressore entra nel furgone fermo al semaforo e picchia l'autista

polizia notteLATINA – Un corriere è stato rapinato ieri sera intorno alle 21 in Via Vespucci a Latina. Sul furgone della Gls fermo al semaforo all’incrocio con Viale Kennedy è salito all’improvviso un bandito che ha minacciato l’autista, lo ha picchiato e si è fatto consegnare circa 15 mila euro. Il rapinatore, a quanto pare un giovane che aveva il cappuccio della felpa sulla testa, ha preso anche il telefono cellulare della vittima per ritardare la richiesta di intervento al 113. Sul posto al polizia c che ha raccolto le prime informazioni e ora indaga.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto