BASKET SERIE A2 CITROËN‎, GIRONE OVEST

La Benacquista Basket si aggiudica il recupero per 74-66

14° di andata al PalaBianchini di Latina contro Treviglio

LATINA – Questa sera ( mercoledì 11 gennaio) si è tenuto il recupero della quattordicesima giornata di campionato Serie A2 per la Benacquista Assicurazioni Latina Basket che ha vinto ancora una volta tra le mura amiche del PalaBianchini davanti a tutto il pubblico di casa contro la compagine Remer Blue Treviglio Basket: 74-66 il risultato finale che per i nerazzurri al termine di una gara in cui sono stati sempre in vantaggio, meritata quarta posizione in classifica e 18 punti.

Entrambe le formazioni erano reduci da una vittoria importante: i nerazzurri hanno conquistato la prima di ritorno contro la Mens Sana Siena in casa per 86-61 iniziando con il piede giusto questo 2017 mentre gli ospiti hanno vinto sul difficile campo della Givova Scafati con il risultato finale di 82-87. In classifica di regular season sia gli uomini di coach Gramenzi che i ragazzi di Vertemati erano a quota 16 punti in classifica, sfida fondamentale quella di questa sera per la Coppa Italia. Migliori realizzatori del match Jonathan Arledge e il decisivo Roberto Rullo con 15 punti a testa, importante la sicurezza di Mitchell Poletti che, oltre a realizzare 14 punti, ha catturato 12 rimbalzi con cui conquista la sesta doppia/doppia consecutiva e la quattordicesima gara in doppia cifra. Ottima prestazione anche per l’americano DeShields e il nuovo arrivato Passera con 7 punti a ruota l’immancabile Capitan Uglietti (6 punti e 4 assist) .

IL MATCH- Arledge segna i primi cinque punti (5-0) per i nerazzurri che hanno schiacciato l’acceleratore, tanta difesa per i locali, DeShields passa la palla al connazionale che schiaccia per il 9-5. American show nel primo parziale, altri due punti con Poletti su assist di DeShields (13-5) Capitan Uglietti non sbaglia dalla lunetta poi il neoentrato Pastore firma il miglior vantaggio pontino del 18-9.  La Blue Basket reagisce e al 7’ il tabellone segna 18-11, mentre coach Gramenzi ruota i suoi uomini in campo. Entra il giovane talento Allodi su Arledge, che commette il primo fallo su Sorokas che nonostante i fischi del pubblico mette dentro i due liberi per il tredicesimo punto avversario all’8’ di gioco. Tripla di Pastore poi Allodi aiuta Poletti per il 23-18 chiudendo il primo quarto a favore dei padroni di casa.  Nel secondo quarto gli ospiti raggiungono quota 20 punti, Rullo ci prova sulla sirena ma trova il ferro e Gramenzi ferma immediatamente il tempo sul -1 avversario (23-22). Nove punti personali per Arledge che torna in campo su Poletti,  poi continua a mettere dentro atri punti l’americano. Sul 27-24 torna il centro nerazzurro numero 8 che chiude in tap in Passera poi arriva anche il primo canestro della new entry di casa Benacquista al PalaBianchini di Latina sul 31-24 guadagnandosi anche il fallo in lunetta che non sbaglia.  Su assist del capitano, Poletti segna i due punti da sotto il canestro e un altro dalla linea della carità (34-24 al 4’05”) per il vantaggio pontino in doppia cifra. Rullo poi bomba di Poletti (39-26) nonostante la schiacciata della guardia italo-americana Adam Sollazzo per il suo nono punto personale con la maglia di Treviglio chiude Latina anche il secondo periodo per 40- 29.

Dopo la pausa lunga le formazioni tornano in campo i primi punti sono per Rullo su assist di DeShields poi schiaccia Rossi, il più “vecchio” della Remer classe ’82, sul 42-31 al 21’. Marini mette dentro i liberi dalla lunetta replica DeShields sull’altra metà campo (46-35). Arledge infiamma il PalaBianchini anche in difesa stoppando Rossi in modo plateale e DeShields mette punti in cascina (48-35 al 25’). Prima tripla vincente per Treviglio con Marino (48-40) bomba di Poletti che vale il 51-42 al 27’ per Latina poi anche Arledge mette dentro altri tre punti. Treviglio recupera terreno, si chiude il terzo quarto con il punteggio di 56-51. Ultimo tempo decisivo, Passera sblocca il punteggio con il canestro dopo 40 secondi dall’avvio, Andrea Mezzanotte accorcia sul 58-56 e Gramenzi chiama time out anche piuttosto vivacemente. Ci pensa DeShields al ritorno sul campo a mandare Latina a 61-58. Rullo  risponde con una stoppata in difesa e un canestro da fuori classe in attacco che infiamma il palazzetto, (63-58 al 35’). Genovese mette dentro un’altra tripla per gli ospiti trovando il -2 (63-61). Uglietti fa il pieno dalla lunetta poi la tripla importantissima di Rullo costringe tutti al time out con latina a quota 68. Si ripete la guardia di Lanciano, fondamentale in questo finale di quarto (71-63 a meno 2’51”). Il pubblico accompagna con le mani i campioni della Benacquista, Passera allo scadere del tempo firma il 73-66, il tabellone segnava due secondi alla fine dell’azione. Latina chiude la quattordicesima giornata di andata per 74-66 e sale in quarta posizione in classifica. Il prossimo appuntamento con i nerazzurri è in programma domenica 15 gennaio sul difficile campo dell’Orsi Tortona in occasione della seconda partita del girone di ritorno.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto