riviera d'ulisse

A Sperlonga una panchina gigante per osservare il panorama più bello

La big bench è stata installata dal consorzio Sperlonga Turismo in cima alla collina che domina Villa Tiberio

SPERLONGA – Blu come il colore del Tirreno, delle barche dei pescatori e delle finestre del centro storico, e “gigante” abbastanza da poter essere vista a distanza, dal Borgo e dal mare. E’ la “Big Bench”, letteralmente la “panchina gigante”, trasportata in elicottero e  installata dal Consorzio Sperlonga Turismo sabato 1 ottobre 2022 in cima alla collina che domina l’area archeologica della Villa di Tiberio.

La “panchina gigante” di Sperlonga, è raggiungibile dall’imbocco dell’antica via Flacca, e va a valorizzare ulteriormente tutta la zona con i sentieri che si snodano nel Parco della Riviera di Ulisse fino ad arrivare praticamente al di sopra del traforo che separa la spiaggia di Levante da quella di Bazzano. Un punto di osservazione strategico, con una vista davvero mozzafiato che abbraccia il territorio dal Golfo del Circeo, fino alle isole Pontine, e le isole Flegree con Ischia in primo piano.

L’IDEA – L’idea originaria è della Fondazione BIG BENCH COMMUNITY PROJECT (BBCP) iniziativa no profit promossa dal designer americano Chris Bangle insieme alla moglie Catherine,per unire la creatività del team di designer della Chris Bangle Associates S.r.l. alle eccellenze artigiane. Il design delle Big Bench, protetto da copyright, viene concesso a titolo gratuito per la realizzazione di una panchina gigante a condizione che si rispettino tutti gli elementi che caratterizzano la visione di Chris.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto