PARCOMETRI A LATINA
Porcari: “Perché il Comune rinuncia a 1 milione di euro?”

Shares

blu2LATINA –  Resta un mistero perché il Comune di Latina abbia deciso in un momento di crisi tanto forte di rinunciare ad un milione e mezzo di euro di crediti vantati nei confronti della società Urbania che ha gestito la sosta a pagamento fino a poco tempo fa. Lo sottolinea il consigliere del Pd Fabrizio Porcari: “La storia ormai è nota – ricorda il consigliere comunale – Urbania per due anni e mezzo incassava i soldi dei parcometri e non li girava nelle casse comunali. Urbania ha iniziato a pagare in ritardo già dalla prima metà del 2011”.

Porcari annuncia un’interrogazione al sindaco per capire i motivi di tutti questi ritardi mentre si attende che la Corte dei Conti, dopo l’esposto presentato dal PD insieme al comitato Bugia Blu, faccia chiarezza sulla legittimità dei passaggi burocratici.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto